Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Anagrafe, ancora disagi: “Dove sono i dipendenti?”

(immagine d’archivio)


Continua la situazione di forte disagio del servizio Anagrafe del Comune di Ferrara, segnalata da molti mesi anche dai sindacati e che non pare avere fine.


La carenza di personale e le difficoltà organizzative si fanno sentire ancora forti, creando disguidi, disagi e fastidi all’utenza anche per il semplice ritiro di certificazioni già prenotate. E a proposito di prenotazioni, numerose sono le segnalazioni che indicano in termini di mesi i tempi per poter avere l’agognato documento.


“C’è solo una persona che deve stare allo sportello e anche aprire la porta alle persone”, riporta una lettrice che si è dovuta recare all’Anagrafe per il ritiro di un documento. “Quando sono arrivata c’erano quattro o cinque persone dentro e un solo dipendente allo sportello. Si entra a gruppi e finché non ha smaltito si sta fuori. Io avrò aspettato 25 minuti per fare una cosa di tre secondi: ritirare un certificato già chiesto via email e che non capisco nemmeno perché non me lo abbiano consegnato per via telematica non essendoci nessuna formalità particolare, non dovevo firmare nulla”.


Una situazione che tende a mettere a dura prova la pazienza dei cittadini: “C’era una persona che stava cercando di prendere l’appuntamento tramite il numero verde, ma non riusciva a prendere la linea; un’altra che non sapeva bene dove andare e che documenti le servissero ed era buttata lì e aspettava; una signora che aveva appuntamento alle 9,50 ma che non è entrata nemmeno alle 10.15. Persone che dovevano fare la carta d’identità e danno appuntamento a due mesi. E poi la gente litiga perché qualcuno ha l’appuntamento, qualcuno lo deve prendere e non riesce e quindi si presenta lì per averlo”.


Insomma, le cose non sembrano affatto cambiate rispetto alle segnalazioni che già da molto tempo arrivano. “Dove sono i dipendenti? Perché non c’è nessuno, perché c’è solo una persona che deve fare i certificati e aprire la porta? È una vergogna – commenta infine la lettrice/utente -, nessuno fa niente?”.

The post Anagrafe, ancora disagi: “Dove sono i dipendenti?” first appeared on estense.com.

Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza