Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Coronavirus, contagiata un'infermiera del Sant'Anna: richiamati i pazienti


FERRARA. Un'infermiera che lavora al Cunico (Centro Unico Preoperatorio Aziendale) del l'ospedale Sant'Anna è risultata, giovedì, positiva al tampone; nella stessa giornata di giovedì era positiva per IgM alla sierologia quantitativa e anche in aprile al sierologico, ma negativa al tampone di controllo. A comunicarlo è la stessa azienda ospedaliero-universitaria, che aggiunge che l'infermiera, asintomatica, è stata allontanata dal luogo di lavoro (come da procedura) ed ora è al domicilio.



Contestualmente all'esito del tampone è stato subito avvisato il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Usl che ha provveduto ad avviare l'indagine epidemiologica del caso. Anche l'Ufficio Epidemiologico del S. Anna ha provveduto ad avviare l'indagine di contact tracing e avvisare i pazienti e il personale venuto in contatto con la dipendente. Si provvederà ad attivare, secondo i tempi previsti, tutti gli screening necessari. L'Ufficio di Igiene ospedaliera del Sant'Anna precisa, in ogni caso, che la dipendente ha sempre indossato la mascherina chirurgica e rispettato tutte le misure in materia di prevenzione sanitaria, come da indicazioni regionali.



Un caso che si aggiunge a un ulteriore nuovo contagio, riportato dal bollettino, riferito a un paziente ferrarese su un totale di 306 tamponi effettuati (e altri 559 in attesa di risposta), un ricovero sospetto Covid a Cona, riferito a un paziente di Bondeno, e nessuna vittima. Con due nuove guarigioni (a Ferrara e Fiscaglia), il numero di pazienti attualmente attivi nel Ferrarese resta dunque 58, senza variazioni tra i 12 Comuni attualmente Covid free (Codigoro, Fiscaglia, Goro, Jolanda, Lagosanto, Masi Torello, Mesola, Ostellato, Portomaggiore, Riva del Po, Tresignana e Voghiera). I 58 casi attivi sono così distribuiti: 25 a Cento, 18 a Ferrara, 1 ad Argenta, 1 a Bondeno, 1 a Comacchio, 5 a Copparo, 3 a Poggio Renatico, 2 a Terre del Reno e 2 a Vigarano Mainarda.



Per quel che riguarda le quarantene, 26 persone sono entrate in isolamento domiciliare (di cui 12 a Ferrara, 2 a Bondeno, Cento, Codigoro, Copparo e Terre del Reno, 1 a Mesola, Poggio Renatico, Riva del Po e Voghiera).  Altre 22 persone hanno terminato il periodo di osservazione



In regione



In tutta l'Emilia Romagna i nuovi casi positivi sono 36 su quasi 11mila tamponi effettuati e nessun decesso. Dei 36 nuovi contagiati, 21 sono asintomatici e individuati tramite screening e sono così distribuiti (esclusa Ferrara): 4.610 a Piacenza (+5, di cui 1 sintomatico), 3.766 a Parma (+1), 5.096 a Reggio Emilia (+4 sintomatici), 4.129 a Modena (+3, di cui 1 sintomatico), 5.267 a Bologna (+7, di cui 6 sintomatici); 431 a Imola (+4), 1.160 a Ravenna (+5, di cui 2 sintomatici), 994 a Forlì (+2), 830 a Cesena (invariato) e 2.303 a Rimini (+3).


Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza