Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

“Desirè Baldi, l’ennesima tragedia che colpisce la nostra comunità”

Desirè Baldidi Giada Magnani


Argenta. “E’ l’ennesima tragedia che spezza una giovane vita, e che colpisce la nostra comunità. Siamo vicini alla famiglia”. Con queste poche ma intense parole anche il sindaco Andrea Baldini ha espresso il suo profondo cordoglio non appena appresa la tragica notizia della scomparsa di Desirè Baldi, 19 anni compiuti lo scorso 21 aprile.


E così l’attonito commento del primo cittadino fa tornare alla mente le recenti drammatiche morti, anch’esse a causa di incidenti sulla tristemente nota Via Matteotti, di tre ventenni: Paola Carrozza, Maria Sibilio e Gevi Muhaj, che si sono schiantati in due distinti sinistri contro uno dei tanti, o meglio lo stesso platano, piantati lungo la suddetta strada.


Ma la drammatica notizia si è diffusa come un tam-tam in città e dintorni. L’intera comunità come incredula piange ora la morte di un’altra concittadina, nel pieno della sua gioventù. Ed abbraccia simbolicamente i genitori, stringendosi attorno al loro dolore: del papà nativo di Argenta ma che abita a Mezzano, alle porte di Ravenna, poco distante dalla località Camerlona dove è avvenuto il sinistro, sulla SS16, ormai costellata da innumerevoli croci; della mamma di origini sudamericane che risiede ad Argenta; ed anche della sorella.


A loro sono indirizzate non solo parole, ma anche messaggi di cordoglio ed affetto postati sui social. “Era una brava ragazza, disponibile, allegra, socievole con cui si stava davvero bene in compagnia”. La ricordano così, soprattutto gli amici della sua età, i compagni di scuola: quelli soprattutto di Ravenna, coi quali frequentava, nella città dei mosaici, l’istituto d’arte romagnolo.


E sono infatti soprattutto loro che, duramente scossi, manifestano tutto lo “sconforto” che li anima. Emozioni insomma, fatte sms, ma incorniciati in una promessa: “resterai sempre nei nostri cuori, nella nostra memoria: riposa in pace”.


Nel contempo il pensiero di molti va anche agli altri tre feriti (uno grave, non in pericolo di vita) tra cui l’amica del cuore, che pare fosse al volante.

The post “Desirè Baldi, l’ennesima tragedia che colpisce la nostra comunità” first appeared on estense.com.

Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza