Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Ferrara, 62enne trovata morta in casa: si indaga per avvelenamento. I carabinieri stanno interrogando una donna

Morta dopo essere stata avvelenata. E’ questa la pista privilegiata dagli inquirenti che indagano sulla morte di Sonia Diolaiti, una pensionata 62enne trovata la notte tra venerdì e sabato in una abitazione di via Ortigara a Ferrara. E’ al vaglio dei carabinieri e della Procura ferrarese la posizione di una persona, condotta in caserma: secondo indiscrezioni la Pm Lisa Busato sta interrogando la figlia 38enne che abita al piano superiore nella palazzina dove la donna, vedova di un medico dell’Ospedale Sant’Anna, viveva da sola.


La pensionata è stata trovata morta nella sua casa – in posizione seduta, ormai esanime, nel corridoio – dai carabinieri, intervenuti insieme ai vigili del fuoco che hanno aperto la porta dell’appartamento. La morte risalirebbe ad alcuni giorni fa: i militari sono infatti intervenuti su segnalazione di vicini e conoscenti che non riuscivano a contattare la 62enne. A quanto si è appreso la donna sarebbe deceduta per avvelenamento, forse per qualcosa che ha ingerito, ma bisognerà avere una conferma dall’autopsia. I carabinieri hanno sentito familiari e amici. La figlia, quando le è stato comunicato che sarebbe stata ascoltata come testimone, ha chiesto di poter avere al fianco il suo avvocato di fiducia.


L'articolo Ferrara, 62enne trovata morta in casa: si indaga per avvelenamento. I carabinieri stanno interrogando una donna proviene da Il Fatto Quotidiano.


Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza