Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Ferrara, alla slot con la mascherina: sale giochi aperte da venerdì


FERRARA. Tavoli da bingo, giochi, apparecchi Awp (Amusement with prizes) e videolottery da ricollocare per garantire il distanziamento ed evitare assembramenti; sanificazione delle apparecchiature dopo l’utilizzo e, se non è possibile, divieto di usarle; niente giochi a usa uso collettivo in cui non sia possibile il distanziamento interpersonale di almeno un metro.



Sono le principali linee guida emanate ieri dalla Regione Emilia Romagna in vista della riapertura, domani, di sale giochi, bingo e sale scollesse. Un mondo, quello dei luoghi del gioco d’azzardo, che può anche intersecarsi con attività complementari (come la somministrazione di alimenti e bevande), per le quali - dice la Regione - si dovrà fare riferimento agli specifici protocolli di settore, anche per quel che riguarda la pulizia e la disinfestazione. Dovrà essere predisposta un’adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità, sia con segnaletica o sistemi audio-video, sia ricorrendo a personale incaricato di monitorare e promuovere il rispetto delle misure di prevenzione.



I clienti dovranno indossare la mascherina negli ambienti al chiuso e all’esterno tutte le volte che non è possibile rispettare la distanza interpersonale di un metro. Per gli impianti di condizionamento, è obbligatorio, se tecnicamente possibile, escludere totalmente la funzione di ricircolo dell’aria. In ogni caso vanno rafforzate ulteriormente le misure per il ricambio d’aria naturale e va garantita la pulizia, ad impianto fermo, dei filtri dell’aria di ricircolo per mantenere i livelli di filtrazione/rimozione adeguati. Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore ai 37,5 gradi. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

 


Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza