Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Furti con l'abbraccio, in manette la coppia che derubava gli anziani


COPPARO. Derubavano gli anziani con la tecnica dell'abbraccio, un gesto affettuoso che non aveva però altro scopo che sottrarre monili. Con questo sistema  una coppia di rom che gravitavano tra il Polesine e il Ferrarese avevano messo a segno due colpi nei mercati di Copparo e Tresignana ai danni di anziani di 80 e 81 anni, ma si sospetta che i due siano responsabili di altri furti di questo tipo, e non solo nel Ferrarese.



La coppia, marito e moglie di 27 e 25 anni, sono stati arrestati dai carabinieri grazie alla collaborazione tra i Comandi di Ferrara e Rovigo. Le indagini sono scattate a seguito di alcune denunce presentate ai carabinieri estensi, e l'attenzione presto si è concentrata sulla coppia, che più volte era stata notate mentre si aggirava per le vie di Copparo e Tresignana avvicinando persone anziane, sia lungo la strada che al mercato settimanale. Ed è proprio tra le bancarelle che i due avevano colpito con un metodo tristemente collaudarto. Dopo avere avvicinato la vittima fingendosi vecchi amici, si erano profusi in effusioni, fino al "fatale" abbraccio che in un caso aveva fruttato una catenina d'oro e nell'altro un orologio del valore di oltre 2.500 euro.



La donna, già nota alle forze dell'ordine, è stata seguita fino a Polesella: attraversato il ponte ha incontrato il complice-marito, e lì sono intervenuti i carabinieri facendo scattare le manette. La refurtiva è stata interamente recuperata: era stata infilata in un calzino nascosto in una piccola cavità tra lo scheletro del poggiatesta dell'auto e la gommapiuma.



L'uomo è finito in carcere in attesa dell'udienza di convalida mentre la donna, madre di una bimba neonata, è stata messa ai domiciliari. Al momento sono solo due gli episodi contestati, ma non è escluso che possa essere accertata la responsabilità della coppia anche per altri furti, e per questo i carabinieri invitano a segnalare e denunciare ogni caso alle forze dell'ordine,



 


Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza