Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Il Covid concede una tregua a Ferrara, 24 ore senza decessi

Il Covid concede una tregua e nelle ultime 24 ore fortunatamente non si sono registrate vittime in provincia di Ferrara. Sul fronte dei contagi e dei ricoveri situazione stabile, con 343 nuovi positivi e altri tre pazienti finiti in ospedale.


Nei reparti Covid dell’ospedale di Cona, infatti, oltre ai 3 nuovi ricoveri si registrano altre 4 dimissioni, così ora i pazienti ospedalizzati sono complessivamente 65 su 70 posti letto disponibili, di cui 2 ricoverati in terapia intensiva (che conta 4 posti attivati). L’ospedale del Delta di Lagosanto è ancora al completo con i suoi 43 posti letto tutti occupati, mentre all’ospedale di Cento i pazienti sono 12 su 18 posti attualmente a disposizione.


I 343 nuovi contagi risultano da 875 tamponi refertati e sono così distribuiti sul territorio provinciale: 13 Argenta, 17 Bondeno, 36 Cento, 12 Codigoro, 15 Comacchio, 16 Copparo, 144 Ferrara, 3 Fiscaglia, 4 Goro, 1 Lagosanto, 1 Masi Torello, 10 Mesola, 8 Ostellato, 6 Poggio Renatico, 14 Portomaggiore, 7 Riva del Po, 9 Terre del Reno, 7 Tresignana, 6 Vigarano Mainarda e 4 Voghiera, mentre 10 casi provengono da fuori provincia. Dall’inizio della pandemia nel Ferrarese sono stati individuati in tutto 93.636 positivi, di cui 3.716 residenti fuori provincia.


In isolamento domiciliare sono entrate altre 292 persone e ne sono uscite 433. I guariti sono 404.


Ancora buoni numeri per la campagna vaccinale: nella giornata del 14 aprile sono state effettuate 334 vaccinazioni (38 prime dosi, 41 seconde dosi, 209 terze dosi e 46 quarte dosi), che portano il totale da inizio campagna a 810.370 somministrazioni (298.476 prime dosi, 290.868 seconde dosi, 220.234 terze dosi e 792 quarte dosi).


La situazione in Emilia-Romagna


Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.347.834 casi di positività, 4.748 in più, su un totale di 22.355 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.183 molecolari e 11.172 test antigenici rapidi.


Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 21,2%.


Vaccinazioni


Continua la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.323.173 dosi; sul totale sono 3.778.056 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94%. Le terze dosi fatte sono 2.766.526.


Il conteggio progressivo delle dosi di vaccino somministrate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quanti sono i cicli vaccinali completati e le dosi aggiuntive somministrate.


Tutte le informazioni sulla campagna: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/ .


Ricoveri


I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 31 (-3, pari al -8,8%), l’età media è di 66,4 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.310 (-11, -0,8%), età media 75,5 anni.


Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Parma (invariato); 3 a Reggio Emilia (+1); 3 a Modena (+2); 10 a Bologna (-5); 1 a Imola (invariato); 3 a Ferrara (-1); 4 a Ravenna (-1); 1 a Cesena (invariato); 5 a Rimini (+1). Nessun ricovero nelle province di Piacenza e a Forlì (invariato).


Contagi


L’età media dei nuovi positivi è di 46 anni.


La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 802 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 208.452), seguita da Bologna (772 su 278.749); poi Reggio Emilia (677 su 150.721), Parma (519 su 111.031), Ravenna (503 su 124.566); quindi Rimini (360 su 129.126) e Ferrara (343 su 93.558); seguono Forlì (218 su 62.976), Cesena (198 su 75.478) e Piacenza (189 su 71.633); infine il Circondario imolese, con 167 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 41.544.


I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 59.520 (+172). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 58.179 (+186), il 97,7% del totale dei casi attivi.


Guariti e deceduti


Le persone complessivamente guarite sono 4.569 in più e raggiungono quota 1.271.874.


Purtroppo, si registrano 7 decessi:



  • 2 in provincia di Piacenza (una donna di 98 anni e un uomo di 85)

  • 1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 94 anni)

  • 1 nel Circondario Imolese (una donna di 83 anni)

  • 2 in provincia di Ravenna (un uomo di 79 anni e una donna di 90, il cui decesso è stato registrato dalla Ausl di Cesena)

  • 1 a Forlì (un uomo di 57 anni)


Non si registrano decessi nelle province di Parma, Modena, a Bologna, Ferrara e Rimini.


In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.440.


Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 2 casi, positivi a test antigenico ma non confermati da tampone molecolare.

The post Il Covid concede una tregua a Ferrara, 24 ore senza decessi first appeared on estense.com.

Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza