Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Iniziato il monitoraggio cerebrale del ragazzino trovato privo di sensi ai Due Laghi


Ragazzino rischia l'annegamento, è in gravi condizionifoto da Quotidiani localiQuotidiani locali



GAMBULAGA. Si sono ulteriormente aggravate le condizioni del ragazzino di 13 anni che nella mattinata di ieri (domenica 7 luglio) era stato trovato privo di sensi in un laghetto dell'agriturismo "Ai due laghi" di Gambulaga, vicino a Portomaggiore. Verso le 17.30 di oggi è stata avviata la procedura che prevede un monitoraggio dell'attività cerebrale per sei ore prima di poter dichiarare il decesso del paziente. In questo lasso di tempo, anche se il paziente versa in condizioni gravissime, potrebbe essere ancora registrato qualche segnale di attività e la procedura potrebbe essere sospesa.



Il giovane era stato portato all'ospedale “Sant'Orsola” di Bologna in condizioni che sono subito apparse molto critiche.



duelaghi1.jpg



Il 13enne, ai Due Laghi, era in compagnia di alcuni amici. È stato notato riverso in acqua, forse incastrato nella vegetazione. Si era tuffato da un pontile.



Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Portomaggiore, vigili del fuoco e gli uomini del 118 che hanno tentato di rianimarlo; dopo un'ora di massaggio cardiaco il cuore aveva ripreso a battere. Poi la la corsa dispeerata in eliambulanza verso l'ospedale bolognese.


Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza