Ferrara.press

Tutte le notizie su Ferrara e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ferrara, Emilia Romagna e dintorni

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Spal, col Frosinone per chiudere i discorsi salvezza: “Ma potevamo avere una decina di punti in più “

di Andrea Mainardi


È il momento della verità. La Spal si giocherà quasi tutto nella penultima gara di campionato, al ‘Mazza’, contro un Frosinone alla ricerca di punti playoff.


Il pubblico spallino farà la sua parte accorrendo in massa e si spera che la squadra quantomeno possa dare seguito alla buona prestazione della scorsa giornata.


Di sicuro le assenze saranno pesanti: oltre agli infortunati Rossi, Heidenreich e Viviani mancheranno anche Da Riva e soprattutto Mancosu squalificati. Spazio quindi a Mora in mezzo al campo e a uno tra Crociata e Pinato sulla trequarti. Davanti Latte Lath e Melchiorri dovrebbero partire titolari e in difesa il tandem Meccariello-Capradossi va verso la conferma. Probabile anche il ritorno di Alfonso tra i pali.


Sarà vitale approcciare la gara con lo stesso atteggiamento di Brescia: “Sarà la cosa più importante. Teniamo sempre conto che giocheremo contro una squadra che ha in ballo l’accesso ai playoff ma ci sono le basi per fare una prestazione importante per centrare un risultato determinante”.


Ci saranno diversi dubbi legati alla formazione iniziale a causa di diverse assenze pesanti: “Le riflessioni che sto facendo sono legate a diverse situazioni: Thiam ha fatto partite importanti e Alfonso ha sicuramente esperienza, mentre valuteremo bene le alternative anche in base all’avversario”.


Il Frosinone non è certo da sottovalutare: “Sono concreti, incisivi e determinati nell’ultimo periodo e la loro continuità gli ha permesso di giocarsi traguardi importanti. Hanno individualità importanti e che hanno capacità nella giocata per cui dovremo essere bravi ad interpretare bene tutte le situazioni”.


Il pubblico sarà un fattore: “La squadra è consapevole dell’importanza che avrà la partita. Ripeto che bisogna poi solo fare applausi al pubblico per la passione che ha e l’incitamento che porta al ‘Mazza’. Il coinvolgimento di tutto lo stadio sarà importante specialmente contro il Frosinone, speriamo di riuscire a ottenere un risultato che ci consenta di mantenere la categoria”.


Al suo arrivo si sperava che Venturato potesse raccogliere qualcosa di più: “La mia idea era quella di fare qualche punto in più, abbiamo sprecato tante situazioni che avrebbero portato una decina di punti. Ora dobbiamo essere bravi a guardare alle prossime gare anche se inizialmente la voglia e l’aspettativa di fare qualcosa in più c’era”.


Chiusura su Latte Lath: “Mi piace molto e può partire titolare”.


La probabile formazione della Spal (4-3-1-2): Alfonso; Dickmann, Capradossi, Meccariello, Celia; Zanellato, Esposito, Mora; Pinato; Latte Lath, Melchiorri.

The post Spal, col Frosinone per chiudere i discorsi salvezza: “Ma potevamo avere una decina di punti in più “ first appeared on estense.com.

Ferrara.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza